mercoledì 16 aprile 2008

"MAGO DELLA SFINGE": CHIESTI 10 ANNI. sENTENZA IL 13 MAGGIO

Riti “magici” a base di sesso, suggestioni esoteriche, talismani. Sono questi gli ingredienti che hanno fatto capolino martedì al Tribunale di Forlì. Sul banco degli imputati Girolamo Mazzoccoli, in arte il “Mago della Sfinge”, che deve rispondere di violenza sessuale, lesioni volontarie gravissime tentate e consumate, truffa ed estorsione. Il pm Alessandro Mancini ha chiesto dieci anni di reclusione per il 57enne e cinque ad entrambi i genitori di una ragazza.

Secondo il quadro dell’accusa, la coppia non avrebbe impedito all’uomo di abusare della figlia minorenne. Mazzoccoli è stato ascoltato in tribunale a porte chiuse data la delicatezza della vicenda. Probabilmente la sentenza verrà emessa il prossimo 13 maggio e sarà pronunciata dal tribunale collegiale presieduto da Orazio Pescatore.

I genitori della ragazza, oggi maggiorenne, sono assistiti da Antonio Giacomini e Gabriele Siboni (che difendono il padre) e Riccardo Ragazzini (per la madre). Il procedimento per la quarta persona coinvolta, il presunto collaboratore di Mazzoccoli, accusato di violenza sessuale per un avvenimento del 1992, è stato separato per un difetto di notifica. In aula era presente anche la ragazza, costituitasi parte civile e assistita dagli avvocati Filippo Poggi e Maria Domenica Viggiani, che per prima denunciò il ‘’santone’’. Una denuncia che fece scattare la serrata indagine serrata della Mobile e che portò al successivo fermo dell’uomo, nell'ottobre del 2003.

L’INDAGINE – Questa terribile vicenda, fatta di costrizioni psicologiche, pesanti condizionamenti conditi di minacce e isolamento dalle persone care, è venuta alla luce nel 2003, con la denuncia di una donna e dei suoi familiari. La loro storia, che aveva dell’incredibile, è stata ascoltata dalla Squadra mobile forlivese. Troppi, però, i dettagli particolareggiati esposti agli inquirenti, con elementi oggettivi e diverse testimonianze che combaciavano. Da queste prime deposizioni è emersa una realtà fatta di materiale fotografico pornografico, amuleti, lingerie, simboli fallici. Un mondo che di ‘’magico’’ o religioso aveva ben poco.
ROMAGNA OGGI 16 APRILE 2008

1 commento:

Estabilizador e Nobreak ha detto...

Hello. This post is likeable, and your blog is very interesting, congratulations :-). I will add in my blogroll =). If possible gives a last there on my blog, it is about the Estabilizador e Nobreak, I hope you enjoy. The address is http://estabilizador-e-nobreak.blogspot.com. A hug.

Sitemeter